Francesco CHITTOLINA, nato a Trinità (CN) il 19.12.1944, maturità classica al Liceo Alfieri di Torino, laureato in filosofia all’Università di Lovanio (Belgio) dove ha lavorato come ricercatore nel dipartimento di sociologia. Dal 1975 al 1980 docente di filosofia all’Istituto Superiore di Cultura Operaia (ISCO) a Bruxelles e, successivamente, animatore culturale tra gli immigrati in Europa. Dal 1980 al 1981 a Roma, responsabile per le politiche europee nel Dipartimento internazionale della CISL confederale: su mandato del suo Segretario Generale, Pierre Carniti, ha creato a Bruxelles nel 1980 l’Osservatorio Sociale Europeo (OSE), un Centro Studi sulle politiche sociali europee (http://www.ose.be). Presidente di APICE, ha lavorato per 25 anni a Bruxelles presso le Istituzioni europee (Consiglio dei ministri prima e Commissione poi), impegnandosi per il dialogo tra le Istituzioni comunitarie e la società civile. Dal 2005 lavora in Italia per portare l’Europa sul territorio piemontese, in particolare nella provincia di Cuneo.