Nata a Verzuolo, è laureata in storia e filosofia. Ex insegnante, da molto tempo collabora con l’Istituto storico della Resistenza e della Società Contemporanea in provincia di Cuneo “Dante Livio Bianco” per la didattica e la ricerca sulla persecuzione anti ebraica. Ha fornito consulenza storica finalizzata all’allestimento del Memoriale della deportazione di Borgo San Dalmazzo. Ha scritto vari saggi di approfondimento sulla storia della Shoah in provincia di Cuneo. E’ stata l’ideatrice e la responsabile del progetto di ricerca “Oltre il nome”.