Nata a Nizza Monferrato (Asti), vive a Govone (Cuneo). Professore a contratto all’Università degli Studi di Torino, scrive e conduce corsi di scrittura con finalità espressive o professionali. Laureata in Scienze dell’Educazione, in Lettere Moderne e in Servizio Sociale presso l’Università degli Studi di Torino, ha operato a lungo negli ambiti dell’assistenza sociale, dell’insegnamento, della formazione e della ricerca accademica. Ha curato numerosi volumi di studi e ricerche in ambito psicologico e sociologico, tra cui Ristorazione e cultura del territorio (Franco Angeli, 2008) e tre saggi sulla Formazione professionale regionale. È autrice, tra l’altro, della biografia di Stefania Belmondo Più veloci di aquile i miei sogni (Sperling & Kupfer, 2003), della sua riduzione per bambini La favola vera di Stefania Belmondo, più veloce dell’aquila, illustrata e animata da Ugo Nespolo e, nella collana “Donne e uomini del Piemonte”, del volume Lidio Giraudo, l’ultimo Randiere. Una vita per Sant’Anna di Vinadio. Ha vinto la I edizione del Premio Nazionale di Novella di Montà d’Alba (1987). Con la raccolta di novelle Filari è stata premiata dal Centro Studi Cesare Pavese (2008) e con il romanzo inedito Il primo giro di pietre ha ottenuto una menzione di merito al Premio Cesare Pavese (2018).