Marita Rosa è nata a Trinità il 21 luglio 1951 e vive a Margarita. Laureata in materie letterarie, ha insegnato per 40 anni nelle Scuole medie e superiori di Cuneo e provincia. Da sempre impegnata nel volontariato sociale, collabora con settimanali locali ed è promotrice di mostre documentarie e filmati sul tema della memoria storica, in particolare gli antichi saperi del mondo contadino, la Seconda guerra mondiale e il patrimonio storico – artistico della nostra provincia. Con l’associazione culturale Primalpe ha pubblicato 6 libri; nel 2007 ha vinto il premio Cesare Pavese per la narrativa inedita e, nel 2017, il premio Costanzo Martini come cultrice della memoria storica.