Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

 

La sartina è una figura mitica dell’immaginario torinese della Fine dell’ Ottocento e del primo Novecento. Nata dal fatto che Torino fu a lungo la capitale della moda italiana, con una ricca rete di sartorie artigianali, era in genere una donna giovane che imparava dalle sue clienti il gusto per la bellezza e l’eleganza ma era anche sottoposta a orari e discipline spesso inumane. Fra la realtà dura e l’immagine letteraria e cinematografica della figura, percorreremo un viaggio in cui ci terranno compagnia, fra gli altri,  Nino Oxilia, Teresa Noce e Cesare Pavese.

Daniela BERNAGOZZI

Torna in cima