Concerto di Natale Coro Voci Bianche e Coro Giovanile Scuola Comunale di Musica di Mondovì

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

La Scuola Comunale di Musica di Mondovì (CN) opera sul territorio dal 1979 con l’obiettivo di diffondere la cultura musicale attraverso la sensibilizzazione dei giovani e degli adulti all’arte sonora. Il Coro delle Voci Bianche nasce come progetto didattico nel 2006 quando la gestione della Scuola viene affidata all’Academia Montis Regalis, fondazione onlus conosciuta a livello internazionale sia per la formazione orchestrale che per l’omonima orchestra barocca. Al decimo anno di attività il Coro è composto da quasi quaranta elementi e si esibisce regolarmente in concerti principalmente in Piemonte ma non solo. Dall’anno 2010 hanno partecipato a numerosi festival di cori di voci bianche tra cui il Festival Internazionale di Praga, Vienna, Parigi e Roma. Partecipa da diverse edizioni al Festival Internazionale Piccoli Dialoghi Musicali di Torino con l’Opera Munifica Istruzione di Torino. Nella primavera 2011 il Coro ha partecipato, ottenendo buoni risultati finali, al concorso nazionale “Il Garda in Coro”. Nel 2012 ha realizzato in coproduzione con I Musici di Santa Pelagia di Torino e l’Orchestra di Milano Classica alla realizzazione del Vespro in Fa Maggiore di Michael Haydn eseguito a Torino nella VI stagione si Musica antica e barocca “Regie Sinfonie” e alla XX edizione della stagione concertistica di Milano Classica. Nell’autunno 2012 si è esibito ha partecipato al Concorso Nazionale di cori di voci bianche “Il Garda in Coro” di Malcesine ottenendo ottimi apprezzamenti dalla giuria e dal pubblico. Nell’anno 2013 ha partecipato al X Concorso Regionale di Cori classificandosi terzo e nel dicembre dello stesso anno è uscito i il suo primo CD Incantando. Dall’anno 2015 si è costituito il Coro Giovanile della Scuola come naturale proseguimento delle attività corali dei bambini che ha già al suo attivo numerose esibizioni sul territorio nazionale.

 

RELATORI: Maurizio FORNERO

Alberto RAINETTI

Torna in cima