L’Università in cammino: verso un nuovo modo di concepire l’impresa”

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

L’UNIVERSITA’ AL SERVIZIO DEL TERRITORIO: UN SOGNO REALIZZATO NELLA PROVINCIA DI CUNEO: Autonomia, responsabilità, trasparenza, innovazione, capacità di competere e di creare valore, attrattività, orientamento alla ricerca rappresentano altrettanti criteri guida dell’Università che vogliamo costruire, di un’Università capace di usare il mercato, di misurarsi con il mercato, di rispondere alle esigenze del sistema socio-economico di riferimento in cui anche la condizione femminile può trovare una sua piena realizzazione. Ma per l’Università non esiste soltanto il mercato, esiste anche la società civile – nel suo complesso e nelle sue articolazioni- esistono domande di ricerca e di cultura, che non hanno prezzo, tuttavia meritevoli di essere prese in considerazione. C’è la competizione, ma c’è anche la solidarietà. L’Università è dunque chiamata a ripensare a se stessa a partire dai ruoli fondanti di ricerca e formazione. Ripensare se stessa attraverso una faticosa riconciliazione e ricomposizione tra capire e fare, tra etica e prassi. In quest’ottica Il Polo universitario cuneese deve mettere in primo piano la figura delle Istituzioni, delle Organizzazioni, del territorio e dell’impresa. Deve considerare la centralità dell’Imprenditore. Deve realizzare delle capacità.

RELATORE: Giuseppe TARDIVO

Torna in cima