Vivere da migrante

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

L’intervento analizza, sulla base di alcune esperienze della relatrice, il significato dell’essere emigranti italiani in Germania. Indaga sulle reazione che producono lingue e culture diverse attraverso esempi di vita quotidiana e attraverso le realtà scolastiche italo-tedesche in cui ha operato; ne individua le conseguenze psicologiche e ne trae indicazioni per capire la condizione dello “straniero” e la possibilità per tutti di aprirsi ad una convivenza pacifica e solidale.

RELATORE
Ada AIMONETTO

Torna in cima