Primo Levi, la memoria di un centenario

Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Cento anni dalla nascita di Primo Levi. Un’occasione per fare il punto sulla situazione di una vita e di un’opera eccezionali. Una vita contrassegnata da tante esperienze drammatiche – in particolare l’esperienza del Lager –, ma anche da tante soddisfazioni professionali e letterarie. Un’opera di cui è cresciuto nel tempo il credito, fino a fare di Levi uno scrittore “classico”: un classico – un autore di canone – i cui libri non si devono solo leggere, ma ri-legger.

RELATORI
Giovanni TESIO

Torna in cima